ottotipo/ ottobre 31, 2018/ Senza categoria

Tabella Ottotipica – Tabella Multitest – Ottotipo su Carta – Ottotipo a Proiettore – Ottotipo Multitest LCD

Ma quanti Ottotip esistono?? Quale Ottotipo Scegliere per il Proprio Lavoro??

Bentornati in questo nuovo articolo, che come da titolo, l’argomento in questione è lo strumento di diagnosi per l’acuità visiva: L’ Ottotipo (Nome anche del Blog)

Ebbene sì, ne esistono di diversi tipi, modelli e marche, ma sopratutto diverse Tipolgie.

Ma quali sono i pro e i contro di ognuno di essi?

Come scopriamo dal nostro caro “Nonno Wiki”, stiamo parlando di uno strumento di diagnostica per la valutazione di un unità di misura della valutazione della visione, ma prima di parlare di questo, desidero mostrarvi qualche foto:

a) Tabella Ottotipica Ferrovie dello stato

b) Ottotipo Luminoso

c) Ottotipo a LED

d) Ottotipo Multitest Luminoso

e) Ottotipo Proiettore

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Come potete notare dalle foto ne esistono diversi, da più semplici come la Tabella su carta, fino ad arrivare a strumenti capaci di proiettare diversi test su di un pannello sul muro.

Incominciamo a parlare del più “Antico” con cui Hermann von Helmholtz (vd. Wiki)) ha iniziato:

 

Tabella Ottotipica su Carta

Ebbene, oltre alla grandezza dello stimolo proposto, al suo spessore e alla distanza d’ esame, c’è uno Standard che è un pò più difficile da rispettare è la Luminanza dell’ ambiente.

"La luce riflessa sulla tabella, deve corrispondere ad una Luminanza di 80cd/m^2" 
(appena mi sarà possibile cercherò la fonte, se qualcuno la trovasse prima lo ringrazio per la collaborazione)

Facile, basta andare su internet, procurarsi un Fotometro, e provare tra le centinaia di lampadine proposte in commercio nel tentativo di rispettare questo Standard, oppure appenderla al muro, accendere la luce e procedere all’ esame. Bhè nessuno ce lo vieta, ma di certo risulterà poco professionale.

 

Tabella di Ottotipi Luminosa

Bene, rispetto la precendete siamo un passo avanti: “EUREKA” (cit. Archimede).

Mettiamo una lampadina dietro ad un plexiglass Traslucido con gli stimoli Stampadi ad inchiostro ( o a Laser per i più Hi-Tech) ed il Gioco è Fatto!

Certo! Vado su internet, cerco Tabella Ottotipica Luminosa e dopo una settimana mi arriva a casa.

Ma qualcosa non quadra, pensate sia davvero la scelta migliore?

Indubbiamente: conosco Oculisti che la usano da Decenni Ormai!

Disse l’ Antievoluzionista.

Guardando bene la foto proposta (vd. foto b), non vi sembra che ci sia qualcosa di strano?

Si nota subito la Luminosità NON-UNIFORME di tutti gli Stimoli.

OK, è chiaro, passiamo Subito al Successivo.

 

Tabella di Ottotipi Luminosa a LED

(vd. foto c)Eccoci arrivati ad una soluzione più professionale, una semplice tabella illuminata da un pannello LCD, con possibilità di regolazione della luminanza (per riadattarla a quella dello studio).

OTTIMA! Quanto costa? La prendo Subito!

Oltre € 400!

Bhè, per un solo Test, non sembra un offerta tanto appetitosa. Ma non arrendiamoci, c’è ancora tanto da Conoscere.

 

Tabella di Ottotipi Multitest

Ok, Siamo dei professionisti, vogliamo a disposizione uno strumento che ci dia la possibilità di avere almeno diversi test: 2,3,4… ma anche 5!

Questa Tabella fa al caso vostro, certo un pò ingombrante, ma almeno rispeto alla precendete ho la possibilità di far illuminare la riga o il test di mio interesse.

A parte l’ingombro sembra un buon compromesso. Ma perchè accontentarsi di 5 Test su di una tabella grande quanto un comodino?? (dimensioni effettive: 72x65x22 cm; peso: tanta roba).

 

Tabella Proiettore d’ Ottotipi Multitest

Eccoci al nostro penultimo Strumento di diagnostica del Visus (vd. foto e), certamente il più completo dalle dimensioni ridotte. Il tutto è formato da un Proiettore di diapositive, un telecomando ad infrarossi, un pannello (di forma rettagolare da mettere a muro spesso 2 mm) ed eventualmente degli occhialini polarizzati (se il priettore è fornito di test polarizzati; ne parleremo in un altro Articolo).

Semplice e veloce, basta prendere dimistichezza con il telecomando, proettiamo le varie slide degli ottotipi o di altri testi, spegniamo la luce e abbiamo finito! Infatti, abbiamo finito perchè essendo Slide NON possiamo interagire con esse, nulla di male se fossimo nel 1990 dove non esistevano ancora alternative. (mi piace essere Sarcastico ogni tanto :P)

 

Tabella Proiettore d’ Ottotipi Multitest Multimediale LCD

FINALMENTE! Siamo Arrivati al dunque: ed Ecco di Cosa Stiamo Parlando:

Ottotipo LCD multitest multimediale – OTTOTIPO.ULTIMATE

Ho preferito non inserirlo tra gli altri Ottotipi per un Semplice motivo:

chiamarlo OTTOTIPO è Troppo Generico.

Siamo nel XXI Secolo, l’era della tecnologia ha fatto passi da giganti, e ringraziando Dio, anche nell’ambito della Diagnostica.

Quindi a questo punto dovremo parlare dei pro e dei contro…

E invece vi saluto approfondendo le dinamiche di questo strumento in un nuovo Articolo per Apprezzarne i Contenuti ma sopratutto le possibilità d’evolversi.

Sì, Avete capito Bene, ha la capacità di Evolversi!!!

 

CONCLUSIONI:

Preferisco Scrivere Articoli su ogni sinngolo Ottotipo per Aprezzarne effettivamente i pro e i contro, Naturalmente Apprezzo ogni Suggerimento e Critica per poter Migliorare Questo Blog.

Aspetto Vostri Consigli Augurandovi una Buona Giornata e Permanenze in questo Blog “Nascente”.

 

Vitiello Emanuele

 

 

 

 

Share this Post